Cuscini Da Divano Fendi - L'utilizzo di materiali pregiati ma moderni compongono un ambiente di arredo raffinato e specifico sottolineato dalla cura nella lavorazione e nelle finiture. Un'istanza è la carta da parati stimolata per mezzo del tessuto iconico della maison. 3 temi del raduno: hollywood, un andare a casa di arthur miller; avenue montaigne, omaggio al barone haussmann; brasile: niemeyer, poeta della struttura urbana.

Intenso interesse a "fare correttamente". Che può essere scoperto in butterfly, un nuovissimo sistema che comprende un divano e una poltrona con un sedile in una conchiglia trapuntata a rombi. La poltrona kensington royce è caratterizzata da una struttura in pelle e un sedile scintillante. La camera da letto è all'avanguardia, in cui è esposto un enorme baule turistico in legno di radica verticale, oltre a un armadio, un computer per correre con l'ipad.

Così nascono divani, poltrone, tavoli da caffè, letti, tavoli per conferenze e complementi d'arredo (c'è anche un'elegante cuccia per cani al coperto ...) Si riferiscono - come il logo sui cuscini - al settore e al moda dei veicoli bentley. Riferimenti che potrebbero trovarsi anche nelle tenui sfumature dei colori e all'interno del desiderio di tessuti e pelli. E ci sono tappeti in lana, seta o pashmina cashmere annodati a mano, plaid con bordi in visone. L'enorme uso di rovi, come gli interni delle automobili, non è sempre il miglior dettaglio di stile che lega auto e casa: ci può essere anche la cura artigianale di lavorazione artigianale, rifiniture e dettagli.

Cuscini Da Divano Fendi Bellissima Salone, Mobile 2018: 30 Anni Di Fendi Casa, Ville E Giardini

Cuscini Da Divano Fendi Bellissima Salone, Mobile 2018: 30 Anni Di Fendi Casa, Ville E Giardini

Cuscini Da Divano Fendi Stupefacente Fendi Casa Catalogo

Cuscini Da Divano Fendi Stupefacente Fendi Casa Catalogo

Cuscini Da Divano Fendi Interessante FENDI Casa: Fashion, Design, Le Collezioni 2018, Trenta Anni Di

Cuscini Da Divano Fendi Interessante FENDI Casa: Fashion, Design, Le Collezioni 2018, Trenta Anni Di

Ancora un emblema tra moda e arredamento: casa trussardi. Divani, tavoli, poltrone e complementi - progettati in collaborazione con l'architetto carlo colombo - formano una linea d'arredo che traduce un ambiente domestico dinamico e colto, in chiave milanese: il lusso discreto, la bellezza ma non la pompa tradizionale di fendi. Nelle tensioni degli anni cinquanta, ci può essere un senso di un ambiente conviviale con calore, sfumature naturali. L'uso della pelle, anche in combinazione con cotone e lino, rovere scuro, rovere stabile, marmo, acciaio o bronzo, simboleggiano la collezione. Ecco quindi la poltrona a-sferica, una poltrona con struttura tubolare, completa di curve, o il cipcip, un monoblocco sinuoso rivestito in cuoio e una base in metallo. Eppure il rilassato divano moscova, squadrato, con elementi modulari: un invito alla consolazione.