Divani Di Molteni - Si caratterizza per le sue dimensioni benefiche e la sua consolazione di prim'ordine, fattori che trovano un ruolo soddisfatto anche al centro dell'ambiente e per le doppie cuciture uniche. Un'immagine mite, accentuata dall'importante disposizione dei piedi in alluminio forgiato. I fattori con profondità adeguata completano la sfida, per un modo di sedersi accogliente, costoso e seducente. Hannes wettstein (1958-2008) si è trasformato in uno dei massimi stilisti eccitanti della sua epoca, dalla merce allo scambio verbale, dal layout aziendale alla struttura fino a diventare uno dei designer più progressisti e influenti della facoltà svizzera. Questo è stabilito attraverso i numerosi premi e concorsi vinti, compresa la scelta per il compasso d'oro nel 2004 per la cucina nomis con l'aiuto di dada. Nel 1991, con l'inizio del suo studio, zed, un grande laboratorio interdisciplinare, wettstein sviluppò le sue attività personali come stilista e architetto di moda, occupandosi della fotografia aziendale e della progettazione di compiti architettonici.

Paul è un programma di proporzioni eleganti e tracce rassicuranti, elementi che sottolineano la razionalità espressiva di vincent van duysen. L'impresa comprende divani lineari, composizioni angolari, chaise longue e isole, il tutto con un cuscino di seduta assolutamente unico. Ferruccio laviani disegna una cerchia di parenti di imbottiti fissi e componibili che unisce la maggior parte delle consolazioni alle forme di un tradizionale. Chiaramente riposando, i cuscini ridisegnano il profilo dello schienale non-stop in ogni occasione. I sedili che sporgono dalla forma e gli enormi fattori terminali trasformano questo divano in un rifugio.

Consolazione e volumi misurati per un molteni & c tradizionale con hannes wettstein. Collezione di imbottiti incorporati che moltiplicano le opportunità di utilizzo, modo per il dettaglio unico della penisola. Lo schienale regolabile offre tre opzioni di seduta: con maggiore assistenza, ideale per la conversazione; comodità, ideale per l'analisi; riposa, più a fondo, per la massima consolazione. Hannes wettstein concepisce una poltrona e un divano dalle forme equilibrate e tradizionali, di grande morbidezza e comfort ma di un rigore nordico particolarmente di design. Da avere con seduta in fibra o piuma, ha fodere completamente staccabili in pelle o materiale.

Divani Di Molteni Locale CHELSEA DIVANO, Divani Molteni & C, Architonic

Divani Di Molteni Locale CHELSEA DIVANO, Divani Molteni & C, Architonic

Divani Di Molteni Bellissimo Chelsea, Divani, Molteni&C

Divani Di Molteni Bellissimo Chelsea, Divani, Molteni&C

Divani Di Molteni Perfezionare Divano Letto / Moderno / In Pelle / In Tessuto, OZ By Nicola

Divani Di Molteni Perfezionare Divano Letto / Moderno / In Pelle / In Tessuto, OZ By Nicola

Divani Di Molteni Amabile Molteni Divani, Riferimento, La Casa

Divani Di Molteni Amabile Molteni Divani, Riferimento, La Casa

Divani Di Molteni Eccezionale Composizione Lineare, Divano Chelsea Di Molteni, Rivestimento In Panna

Divani Di Molteni Eccezionale Composizione Lineare, Divano Chelsea Di Molteni, Rivestimento In Panna

Vincent van duysen è nato nel 1962 a lokeren, in belgio, e si è laureato in struttura all'istituto di architettura di sint-lucas a gand. Dal 1986 al 1989 ha lavorato a milano e bruxelles; successivamente, nel 1990, ha aperto il proprio studio ad anversa specializzato in strutture e interior design. Nelle sue opere la connessione tra interior design e struttura è profonda - in realtà, i mobili e gli accessori sono concepiti in una prospettiva architettonica che non si limita alla forma, ma si esprime in un'attenta percezione dello spazio interno e della sua datazione con la struttura esterna. Interpretando la struttura e ridefinendone le dimensioni, van duysen crea oggetti di purezza ed essenzialità estremamente buone che tuttavia mantengono un individuo di concretezza e stabile base formale.